Ricerca Scientifica

Ecco l’ultimo aggiornamento della nostra Ricerca Scientifica nata da un’idea del Presidente Dott. Roberto Giuria nel 2006, su incoraggiamento del Prof. Antonio Guerci e il Prof. Michele Sará, col coinvolgimento dell’Universitá degli Studi di Genova e della PNEI (Psiconeuroendocrinoimmunologia):

———–

Nel numero 1-2 Gennaio-Aprile 2020 di PNEI NEWS, è stato pubblicato l’articolo “IL BAGNO D’INVERNO FA BENE AL SISTEMA IMMUNITARIO E ALLA PSICHE” frutto della ricerca scientifica a cura di Ilaria Demori, Tommaso Piccinno, Daniele Saverino, Erika Luzzo, Stefano Ottoboni, Davide Serpico, Marco Chiera, Roberto Giuria.

Leggilo e scaricalo qui: > PAG.37 – IL BAGNO D’INVERNO FA BENE AL SISTEMA IMMUNITARIO E ALLA PSICHE

———–

Nel Maggio 2018, è uscito il libro “La PNEI e le discipline corporee” a cura di Nicola Barsotti, Diego Lanaro, Marco Chiera e Francesco Bottaccioli ed. EDRA.

Il Capitolo 12, dal titolo “Cimenti: esperienze eudaimoniche in acque algide” testimonia che la nostra ricerca scientifica continua ad approfondirsi.

Leggilo e scaricalo qui: > CAP. 12 – Cimenti: esperienze eudaimoniche in acque algide

———–

Dall’11 al 12 dicembre 2015, durante l’88° congresso nazionale SIBS (Società Italiana di Biologia Sperimentale), il Dott. Roberto Giuria, Erika Luzzo e colleghi, hanno esposto la comunicazione scientifica dal titolo “Analisi psiconeuroendocrinoimmunitaria (PNEI) di un gruppo di cimentisti invernali.”

Leggi qui la pubblicazione > “Biologia e salute umana ricerca pura e traslazione” a cura di E. Fulchieri e V. G. Vellone, nella sessione I “L’acqua che cura- Cattedra Unesco di Genova”

———–

Nel Gennaio 2013, è uscito il libro “STRESS E VITA –
La scienza dello stress e la scienza della salute alla luce della Psiconeuroendocrinoimmunologia”
a cura di Francesco Bottaccioli ed. Tecniche Nuove, Nuovo Paradigma, collana diretta da Francesco Bottaccioli.

Il capitolo 31, dal titolo “Quando lo stress fa bene
Considerazioni sullo stress positivo
tramite valutazione dell’andamento
del cortisolo salivare nei nuotatori
del tempo avverso (cimentisti invernali)”
, é un resoconto preciso della nostra ricerca scientifica.

Leggilo e scaricalo qui:> CAP. 31 – Quando lo stress fa bene

———–

Il 7 marzo 2010, durante la Seconda Giornata Criomare, viene dato inizio al “Progetto Criomare”, prima ricerca medico-scientifica sul fenomeno dei Cimenti Invernali.
Nella quarta Giornata Criomare, svoltasi a Genova il 4 marzo 2012 presso l’Auditorium del Galata Museo del Mare, sono stati consegnati i primi risultati:

> Marzo 2012 – Primi risultati della Ricerca Scientifica, “Progetto Criomare”.

Grazie a:
Dr. Roberto Giuria, già prof. a contratto, coll. Università di Genova, socio attivo PNEI.
Prof. Stefano Ottoboni, ricercatore, otorinolaringoiatra.
Sig.ra Cristina Rando, tecnico di laboratorio.
Dr.ssa Paola Ghisellini, biologa.
Prof. Roberto Eggenhoffner, Professore associato DISC Università di Genova.
Prof.ssa Patrizia Lorìa, ricercatore confermato DISC Università di Genova.
Prof.ssa Ilaria Demori, biologa, ricercatore confermato DIPTERIS Università di Genova.
Dr.ssa Erika Luzzo, psicomotricista, acquamotricista e tecnico triathlon.

e i volontari:
Alessandro, Eva, Marco, Anna Maria, Elisa, Roberto, Francesca, Raffaella, Elettra, Paola, Giovanni, Mario, Gaetano Carlo, Mauro, Amelio, Gianni, Gianluigi, Giuseppe, Andrea e Fabio.